Come fare presentazioni ed eventi online professionali?

Davide Giansoldati mag 13, 2020

La paura del coronavirus prima, il lockdown dopo, hanno obbligato il mondo degli eventi e delle presentazioni online a rivoluzionare tutto.

Banditi gli eventi dal vivo, tutti si sono riversati sul mondo online con dirette Facebook o Instagram, webinar su Zoom, videochiamate su Skype o meeting sul neo nato Google Meet.

Se il massimo della personalizzazione a cui siete abituati sono la sfocatura sfondo di Skype o il virtual background su Zoom, resterete stupiti da quello che si può fare con Streamyard, una vera e propria cabina di regia per registrare video, audio e condurre dirette online su Facebook, Youtube, Eventi Linkedin e Periscope.

Streamyard a differenza degli altri tool online di videoconferenza, è uno strumento che gestisce flussi audio e video e ci permette di redirigerli verso destinazioni video a nostro piacimento (massimo due per diretta).

E' possibile caricare uno sfondo, inserire un logo in alto nella pagina, creare delle immagini in overlay trasparenti o con sfondo per copertine eventi e chiusure, permette di mixare anche foto e video e di avere fino a sei persone in diretta sullo schermo.

Con Streamyard si possono avere sul palco in diretta fino a 6 persone in contemporanea e un massimo di altre 4 nel backstage pronte ad entrare a dare loro il cambio; si possono aggiungere sottotitoli ai relatori, far scorrere domande e condividere a video i commenti che gli utenti che guardano le dirette online sui social postano sui social stessi.

Potete scegliere tra 7 layout diversi di visualizzazione dei vostri video: un solo relatore a tutto schermo,  tutti relatori affiancati, un mix tra relatori e sfondo, il relatore in primo piano e chi lo intevista di lato, un mix tra relatori e slide se condividere ad esempio powerpoint o altri contenuti.

La cabina di regia di Streamyard

Per personalizzare Streamyard vi riporto anche le dimensioni corrette di tutti i contenuti multimediali che potete inserire nei vostri video:

  • Immagini di sfondo: png 1280x720 pixel
  • Immagine in primo piano (trasparente o meno dipende dall'effetto che volete ottenere): png 1280x720 pixel
  • Video in primo piano (utile come introduzione iniziale o sigla finale): dimensioni sempre 1280x720 peso 100mb, durata 5 minuti
  • Logo in alto a desta: png 150x150 pixel
  • Locandina per evento live: 1280x720 pixel (da caricare quando si annuncia un evento futuro, fino a 7 giorni prima)

Per capire le potenzialità di questo strumento ho raccolto alcuni eventi e presentazioni realizzati attraverso Streamyard:

L'evento live "Covid19... e oltre: incontro con Lorenza stroppa", l'evento di apertura di Editoria in Progress, il ciclo di incontri dei master Professione Editoria e Booktelling dell'Università Cattolica,  quest'anno in diretta live su Facebook e su Youtube: