Digital Roots è il blog di DGLine | Web & Software Agency
Digital Marketing

Una nuova formula del marketing digitale

30 Aprile 2019

Una nuova formula del marketing digitale

Ho appena finito di leggere questo libro: “Funnel marketing formula. Progetta e sviluppa sistemi di vendita efficaci online” scritto da Michele Tampieri ed edito da Dario Flaccovio Editore.

Sono anni che sento parlare di Funnel, chiamati anche imbuti di conversione e sono direttamente connessi con la raccolta di contatti interessati ai nostri prodotti (quella che in gergo viene chiamata Lead Generation).

Questo libro, oltre a raccontare la personale esperienza dell’autore, Michele Tampieri, e degli esperti che collaborano con lui, spiega come impostare una strategia di marketing efficace e orientata alla fidelizzazione dei contatti, alla raccolta di indirizzi email e altre informazioni di contatto per arrivare poi a trasformare questi nominativi in clienti.

Grazie ad una serie di spiegazioni chiare, questo libro spiega che ogni funnel o percorso ha l’obiettivo di portare il visitatore dal primo passo, quello di attirare la sua attenzione, fino all’ultimo, quello dove avviene l’azione prescelta: l’iscrizione ad una newsletter, una richiesta di contatto o di preventivo fino ad arrivare all’acquisto di un prodotto o servizio.

A volte lo stile è un po’ sensazionalistico, a volte la quantità di segreti mi sembra un po’ eccessiva e raccontata come se questo libro fosse la chiave d’accesso al Santo Graal, ma tolta la pomposità eccessiva la sostanza c’è e ho potuto apprezzare la struttura generale, i contenuti e il percorso che capitolo dopo capitolo guida il lettore nelle potenzialità di questo strumento di marketing.

Ho comprato questo libro perché stavo valutando se approfondire l’argomento per proporre anche questo approccio ai nostri clienti e, a libro ultimato, ho deciso che io e i miei colleghi saremmo andati al prossimo evento organizzato da Michele Tampieri, Alessandro Bentivoglio e tutto il loro staff di coach ed esperti.

E a fine maggio vi racconteremo come è andata…

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *