Il nuovo sito e-commerce di Terra Nuova Edizioni

È online da fine novembre il nuovo sito e-commerce Terra Nuova http://www.terranuovalibri.it/, creato da DGLine, Web Agency fondatrice di Biblos, la piattaforma e-commerce per case editrici e librerie, grazie alla quale DGLine dal 2014 è diventata partner tecnologico AIE.

Con Biblos, Terra Nuova Edizioni gestisce in modo autonomo la vendita online di libri, ebook, riviste e abbonamenti. Proprio gli abbonamenti, in questo caso, sono la punta di diamante dei prodotti Terra Nuova, la casa editrice di riferimento per l’universo del naturale e delle buone pratiche, legate a uno stile di vita solidale e a basso impatto ambientale.

DGLine, per garantire il flusso automatizzato nella gestione degli ordini di Terra Nuova, ha sviluppato all’interno della piattaforma Biblos l’interfacciamento con Infolib, il diffuso software gestionale per l’editoria.

L’attuale sito ha una nuova veste grafica realizzata dal graphic designer Andrea Calvetti; è stato anche ottimizzato per quanto riguarda la gestione SEO grazie alla collaborazione con la Web Marketing Team srl di Firenze. I contenuti sono stati valorizzati e il risultato è una migliore navigabilità del sito in cui l’utente si sente come in una vera e propria libreria, con il vantaggio di avere a portata di click tutte le informazioni che desidera.

Anche questa collaborazione si è mostrata vincente per entrambe le parti: la piattaforma Biblos si è arricchita di nuove funzionalità, come la possibilità di spedire i prodotti di uno stesso ordine a indirizzi differenti, il nuovo shop online Terra Nuova ha invece ottenuto grande successo sui motori di ricerca ricevendo da Google “l’etichetta” di sito mobile-friendly.

Davide Giansoldati, Managing Director di DGLine, ha commentato:

“Sono molto soddisfatto di questo progetto, soprattutto per quanto riguarda l’incremento della navigazione da mobile!  Nello scenario attuale questa grossa fetta di utenti non può più essere trascurata. Proprio per questo, abbiamo perfezionato al meglio la nostra piattaforma Biblos, per offrire agli utenti un’esperienza di navigazione e acquisto online senza intoppi anche da tablet e smartphone”.