Digital Roots è il blog di DGLine | Web & Software Agency
Tips

Multi-Link Generator: come inserire più indirizzi in un solo link

23 Settembre 2019

Multi-Link Generator: come inserire più indirizzi in un solo link

Perché usare un link unico

Ultimamente si sente spesso parlare di multi-link, in particolare quando ci si riferisce a Instagram. L’applicazione infatti permette di inserire un link all’interno del proprio profilo personale. Si tratta però di uno spazio unico che consente l’inserimento di una sola URL e, spesso, quando nelle stories o nei post si rimanda al famoso link-in-bio questo link dovrà essere modificato di volta in volta. Per risolvere però questo lavoro manuale continuo esistono alcuni tool dove è possibile inserire un link personalizzato che rimanda a una pagina contenitore con tutti i link che ci servono, a seconda delle esigenze.

Dove usare il multi-link

Per esempio: il link del sito, quello di un blog, della rassegna stampa, di recensioni, corsi o ultime novità. Così in un’unica interfaccia, simile a una landing page, sarà possibile accedere a più contenuti e in particolare a quello cui siamo interessati.

Lo stesso discorso ad esempio si può fare per quanto riguarda i materiali offline. Spesso si inserisce il link del proprio sito web ma quando si hanno più luoghi virtuali ricchi di contenuti allora la soluzione potrebbe essere sempre quella di ricorrere a un multi-link accompagnato (nel caso dei materiali stampati, per esempio volantini, cartoline o brochure) da un qr code, per facilitare l’accesso alla nostra collezione di link utili e che vogliamo mettere in evidenza al nostro potenziale cliente/utente.

App utili per generare multi-link

Noi utilizziamo due tra i più famosi tool per generare multiple link e ora vi elencheremo le loro specificità.

Linktree per Instagram

Linktree è il tool più diffuso e utilizzato per inserire link multipli su Instagram. Interfaccia user friendly e possibilità di personalizzazione del profilo e della pagina disponibili anche nella versione free. Questo tool consente appunto di inserire più link all’interno del proprio profilo instagram dove si dovrà semplicemente invitare l’utente a cliccare al link-in-bio per poter accedere al contenuto di interesse. Per esempio: un nuovo articolo pubblicato sul blog, bideo sul canale youtube, recensione, novità sulla vostra vetrina online e così via. L’applicazione permette inoltre di disattivare link già creati con un semplice clic sulla spunta laterale e con la possibilità di riattivarli e riposizionarli in un secondo momento sulla base delle esigenze.

Versione free:

  • link illimitati
  • numero totale di click per link
  • numero di views totali sulla pagina linktree
  • una serie limitata di temi per personalizzare l’interfaccia del profilo
  • upload dell’immagine su profilo linktree

Versione Premium (oltre alle opzioni di quella free), 6 dollari al mese:

  • analytics insights dettagliati sia di link clic che di views (quotidiani)
  • newsletter signup integration
  • più temi per personalizzare il profilo: colori, bottoni, font personalizzabili secondo la propria brand image, aggiunta di un immagine di sfondo
  • rimozione logo linktree
  • accesso condiviso in team
  • collegamento con Google Analytics per monitorare la voce traffico “Social”
  • impostazione di parametri UTM di track personalizzati
  • aggiunta di thumbnails a ogni link

iLink per tutto il resto

Per quanto riguarda invece la creazione di link multipli da condividere su qualsiasi tipologia di mezzo (vedi i già citati volantini a stampa oppure pagine online) utilizziamo il tool iLink. Interfaccia semplice e user friendly, già dalla sua versione free permette un utilizzo efficace dello strumento. Con iLink i vantaggi sono gli stessi di Linktree in quanto sarà possibile inserire più link all’interno di uno solo e creare così una pagina ordinata di contenuti dove indirizzare gli utenti. Questo strumento è valido in quanto contiene un layout ad hoc per Instagram e così con un unico tool potrete creare landing page adatte per ogni mezzo.

Con questo strumento di multi-link è possibile:

  • Indirizzare l’audience al giusto contenuto
  • Mantenere connessi tutti i link o siti direttamente in un unico posto, in una ordinata landing page
  • Inserire i dati del business per permettere agli utenti di mettersi in contatto con te:. indirizzo web, mail, indirizzo fisico, icone di social media, call to action di contatto
  • Scegliere un tema di visualizzazione

Photo by Ben Hershey on Unsplash

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *