Digital Roots è il blog di DGLine | Web & Software Agency
Know how

Noi, produttivi da casa

6 Aprile 2020

Noi, produttivi da casa

Per noi di DGLine, oggi inizia la nostra settima settimana di smart working e ormai ci sembra quasi una “nuova normalità.”

Come sta andando?

Soluzioni in cloud, accessi ai sistemi da remoto, smart working e mobilità sono da sempre stati alla base del nostro modo di lavorare, così come delle soluzioni progettate per i nostri clienti.

La sfida per noi è stata quella di testare, senza rete di protezione, un uso intensivo di tutte le nostre soluzioni con accessi solo da remoto e da connessioni di tipo “domestico”: grazie ad una serie di pianificazioni e investimenti degli ultimi anni, non ci sono stati disservizi o problemi; contro ogni previsione della legge di Murphy, è andato tutto liscio.

Tempo di riconfigurare il nostro centralino per poter rispondere alle telefonate dell’ufficio da casa e dall’esterno non c’era alcuna differenza, per tutti i nostri clienti, DGLine era, è e sarà operativa in modalità di smart working, pur garantendo la stessa efficienza del lavoro in sede.

In questi giorni, abbiamo garantito a più di 50 e-commerce di poter gestire fino a migliaia di ordini al giorno, di farli arrivare ai sistemi gestionali dietro le quinte e di generare in modo corretto le liste di prelievo nei centri di logistica.

Con i negozi fisici chiusi e le persone a casa, gli e-commerce sono diventati per tantissime persone, l’unico modo per fare acquisti: abbiamo avuto aumenti di traffico, picchi prevedibili, carichi extra non previsti e tempestivi interventi per ricalibrare le risorse.

Abbiamo passato ore e ore al telefono con i nostri clienti per condividere idee, strategie, promozioni, spunti ma anche dare risposte che in situazioni normali sarebbero banali e che in questa emergenza assumono carattere di urgenza e preoccupazione.

Sapere che all’improvviso le nostre soluzioni diventano per molti dei nostri clienti l’unico modo per far sapere ai loro utenti che sono aperti, che stanno lavorando e che sono pronti a gestire tutte le loro richieste, è una responsabilità importante che non abbiamo tradito.

Ricevere come feedback messaggi come “grazie per non averci lasciato soli, il vostro aiuto è stato prezioso”,  e anche “questa è solo l’ultima delle conferme che abbiamo fatto bene ad affidarci a voi” o “non ha più senso per noi avere a che fare anche con altri partner, abbiamo deciso di lavorare solo con voi”, è una soddisfazione che ci ripaga di giorni e notte, sabati e domeniche davanti al pc.

Oltre ad una media di 167 ticket a settimana gestiti dal reparto tecnico, ci sono altri numeri curiosi che vogliamo condividere con voi:

  • 1, il numero di bug che abbiamo trovato in Xamarin e che abbiamo segnalato a Microsoft
  • 2,7 il numero medio di caffé al giorno consumati anche in modalità smart working
  • 4 i clienti che hanno come login e password del loro router admin/password e 2 admin/123456
  • 7 le lezioni che abbiamo tenuto da remoto nei master dove insegniamo
  • 8 le ore di corsi per i nostri clienti convertite in webinar
  • 9 i prossimi corsi che stiamo pianificando
  • 11 i libri comprati in questo periodo per aggiornarci
  • 15 gli ebook comprati in questo periodo per aggiornarci
  • 27 i clienti che hanno come login e password del loro router admin/admin
  • 32 i post scritti attraverso i nostri canali social ufficiali
  • 187 le ore di formazione per approfondire le nostre conoscenze
  • 214 le ore trascorse in videoconferenze o zoom
  • 1.260 i minuti trascorsi ascoltando podcast su digital e marketing
  • 1627 i messaggi di phishing che abbiamo intercettato ed evitato che arrivassero nelle caselle di posta dei nostri clienti
  • 2 Tera, i file caricati dai nostri clienti sul nostro DAM Archivia lavorando da remoto

Noi siamo #produttividacasa e pronti anche in questa nuova settimana a dare il massimo per i nostri clienti.

Photo by Amanda Jones on Unsplash

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *